Guerrino Boatto

“Più vero del Vero”
  • 18 maggio – 29 giugno 2019
  • Inaugurazione: sabato 18 maggio, ore 17:00
  • Orari della mostra: lunedì – venerdì 09:00 – 18:00

Inaugura il 18 maggio, alle 17,00, nella galleria della Scuola Internazionale di Grafica di Venezia, la mostra dedicata all’opera dell’illustratore iperrealista Guerrino Boatto (1946-2018), “Guerrino Boatto. Più vero del vero”. Uno dei più importanti illustratori iperrealistici, attivo negli anni ’80 e ’90 del ‘900, Guerrino Boatto è considerato universalmente il “numero uno” nell’impiego dell’aerografo.

Nato a Mestre, diplomato all’Istituto d’Arte di Venezia e poi al Corso Superiore di Disegno Industriale, (istituito su iniziativa dell’Istituto d’arte di Venezia) lavora come art director per Coin e in alcune agenzie di pubblicità. La sua vita, non solo professionale, cambia nel 1980, dopo aver frequentato un corso di aerografo all’Academy of Art di San Francisco. Da allora, Boatto si dedicherà unicamente all’illustrazione, diventando uno dei più acclamati capifila del fotorealismo e dell’illustrazione iperrealista.

I suoi artisti di riferimento, sono stati Dave Willardson, Charles White III, Peter Palombi, Masao Saito e gli iperrealisti americani.

Ha lavorato per le più grandi agenzie pubblicitarie del mondo, dalla Young & Rubicam alla Ayer, dalla J.W.Thompson alla Leo Burnett e per molte aziende e marchi multinazionali, Ford, Coca-Cola, IBM, Fiat, Volkswagen, Zanussi, Nestlé, Lamborghini, Mercedes Benz e molte altre.

Le sue opere sono presenti in tutti i più importanti annual di illustrazione mondiale.

Questa mostra intende rendere un omaggio sincero a questo grande illustratore con molte tavole originali in un posto, la Scuola Internazionale di Grafica, dove è stato, letteralmente, venerato dai suoi allievi del corso di Aerografo.

 


Con il sostegno di:

  

 

 

 

 


 

 


Post recenti⎟Recent Posts