#LaStamperiaOnline: una comunità appassionata

Come condividere arte e passione, anche a distanza

“I torchi che abitano la Stamperia sono come le perle di una collana. Il prezioso gioiello se non messo in mostra perde lucentezza così come le presse se non usate deperiscono velocemente.

Iniziamo questo nuovo articolo sui corsi d’arte online, con una citazione della nostra printshop manager Roberta Feoli, la responsabile della Stamperia che ha lavorato in prima linea durante la realizzazione dei corsi online e della collezione dei corsi onlinegestendone pure alcuni, tra i più innovativi.

 

Anche Roberta si è trovata a fronteggiare una situazione inattesa, reagendo con spirito propositivo: “In una situazione estrema come quella di un fermo alle coinvolgenti attività dei corsi d’Arte, delle residenze d’Artista, dei workshop e delle esposizioni la creazione de #LaStamperiaOnline è stata un’idea magnifica!

 

“Grazie ad uno scambio continuo con il mondo esterno posso metter mano quotidianamente ai macchinari, agli inchiostri ed alla carta che la Scuola custodisce. Con questi singolari incontri che ospitano Artisti ed i nostri Maestri siamo riusciti a costruire una comunità online attivissima di curiosi ed appassionati che ciclicamente prendono parte alle novità che offriamo e ci inviano i risultati dei loro tentativi.”

 

Il successo dei corsi ha radunato un bel numero di appassionati, tra allievi storici e nuovi, che si ritrova abitualmente in un gruppo di Facebook: La Stamperia Online della Scuola Internazionale di Grafica→  un altro modo per trovarsi e condividere esperienze in un periodo di confinamento obbligato.

 

“Questo gruppo raccoglie gli iscritti e dà la possibilità a tutti di condividere la vita creativa di un’altra persona lontana chilometri ma con le mani e la mente impegnate nella stessa meraviglia. Ci consigliamo e complimentiamo in un momento in cui costruire sembra difficile e questo mi dà una forza incredibile nell’attesa di conoscere di persona tutti gli iscritti virtuali, finalmente, in presenza. Quando sarà possibile torneremo a sporcarci tutti insieme in Stamperia ma per il momento sono felice di mostrare come farlo anche in maniera indipendente tra le mura di casa”.

 

Alessia De Bortoli ha, pure, partecipato alla definizione della nostra offerta online, curando il corso dedicato alla rilegatura e collaborando con Matilde Dolcetti e Franco Vecchiet nella serie incentrata sul Libro d’Artista: “Insegnare online il corso di rilegatura e, assieme ad altri insegnanti, quello di libro d’artista è un percorso impegnativo ma ricco di soddisfazioni.”

 

 

 

Cerco costantemente soluzioni per compensare la mancanza dell’esperienza sensoriale per gli allievi. È più che mai fondamentale, infatti, mostrare e descrivere accuratamente le opere, i libri d’artista della collezione e i materiali utilizzati per gli esercizi, permettendo la miglior fruizione possibile attraverso i video.”

 

Lavorare con empatia e “mettersi nei panni” dei nostri allievi a distanza è fondamentale per Alessia: “È importante trasmettere le conoscenze ma anche immaginare e prevedere quali potrebbero essere le richieste e le domande del pubblico. La soddisfazione più grande è ricevere i ringraziamenti di chi ci segue da casa e le foto delle loro creazioni, che ogni volta riescono a sorprendermi. Nella speranza di poter riprendere nel prossimo futuro i corsi in presenza, mi rallegro nel sapere che i corsi online raggiungono spiriti creativi in tutta Italia e non solo, generando connessioni artistiche e personali preziose.”

 

Certamente, non è facile ideare e gestire online dei corsi che prevedono e richiedono interazione e vicinanza. Ma con l’impegno e sapendo lavorare con empatia, si possono ottenere risultati sorprendenti, con soddisfazione degli allievi a distanza.

Ne parleremo nel prossimo articolo del nostro blog.

 

 

 

 

 


Post recenti⎟Recent Posts